Cosa ne pensiamo?

In questo spazio puoi trovare una chiave di lettura psicologica ad avvenimenti che accadono nel mondo, fatti di cronaca con rilevanza psicosociale; film e libri con una trama particolarmente vicina a tematiche psicologiche. Pensiamo è scritto al plurale proprio perchè il mio desiderio è avere uno scambio alla pari con te, aprire discussioni costruttive e ricevere feedback con delle proposte di argomenti da trattare.

LA FRAGILITA’ DI ESSERE UMANI

LA FRAGILITA’ DI ESSERE UMANI

Pensando alla parola fragilità che cosa ti viene in mente? Vanno bene parole, immagini, emozioni. Così, d'impatto, prova a farci caso.   Solitamente vengono associate parole o immagini con valenza negativa, distruttiva... eppure... Essere fragili significa spezzarsi,...

Martina Piras

Martina Piras

Dott.ssa in Psicologia

Ciao! Sono Martina e, come si può intuire dalla parvenza estiva della foto qui sopra, è da un po’ che non mi faccio fotografare come unico soggetto. Infatti, sto editando questo blog a Marzo 2020 e  questa foto risale ad Agosto 2019, quando tra un festival di cibo e l’altro, in mezzo alle montagne, il mio stato d’animo – stomaco – era talmente tanto appagato da concedere una foto con un sorriso sufficientemente naturale.

Sono solita fare inutili digressioni quando parlo di me, mi crea agitazione, ma sono abbastanza pronta a centrare l’obiettivo quando parlo di psicologia.

Così, dopo 5 lunghi anni di studio ho finalmente ottenuto la laurea in Psicologia Sociale, del Lavoro e della Comunicazione (qui il mio profilo Linkedin) ed ora, ho deciso di ritagliare uno spazio di condivisione che unisca la mia passione per la scrittura  a quella per la labirintica mente umana!

Credo fermamente nell’utilità pratica e quotidiana della Psicologia come strumento potentissimo per accrescere la nostra consapevolezza sul mondo e ancor prima sul nostro personale ed unico funzionamento!

Se hai voglia di dare una chiave di lettura differente alla tua vita privata, lavorativa, relazionale… sei nel posto giusto!? Lascio giudicare a te… buona lettura e buona condivisione!

Pin It on Pinterest